#1: Approfondimenti con il GM Bao Lan

Lezione #1

Oggi parliamo di:

  • Thất bộ liên hoa I 7 Passi del Fiore di Loto
  • Thái Cực Đao La Forma Madre di Sciabola

I 7 Passi del Fiore di Loto

La leggenda narra che il Buddha, nel giorno della sua nascita, si alzò e fece 7 passi. Alla fine si mise nella posizione del Sigillo a significare che rappresentava l’unione di Cielo e Terra

Quindi questa forma parla dei 7 passi, delle 7 evoluzioni dell’Uomo per raggiungere il Nirvana.

Qui non si parla della nascita alla vita ma della seconda nascita: da bambino a uomo.

Dalla farfalla che esce dal bozzolo dove si è rinchiusa come bruco, alla Gru che rappresenta l’andare lontano per vivere una vita non programmata dagli altri; alla rondine che ci insegna che il percorso non è mai lineare, che nella vita ci sono le sorprese e i cambi repentini di direzione,

Questi sono i primi tre passi. In seguito, nelle prossime lezioni, vedremo come prosegue il cammino dei 7 Passi del Fiore di Loto. L’esecuzione del Maestro Bao Lan è lenta, per illustrare bene le tecniche di spostamento e i movimenti delle braccia.

La sciabola

La sciabola è un’arma che sorprende. Nasconde una complessità fatta di tecniche basilari ma non scontate. La sua storia è quella di un’arma per il popolo, per i soldati di bassa lega che venivano equipaggiati con un coltellaccio affilato e mandati in battaglia. I nobili avevano le spade, ma per maneggiare una sciabola ci vuole forza, impeto, fiato.

La sciabola ha un taglio solo; è fatta di una lama e di un dorso e quindi i maneggi sono diversi; sono diverse le tecniche di protezione che si possono mettere in atto. La lama è larga e anche questo comporta un uso diverso: la possiamo appoggiare sulla schiena, per esempio.

In questa lezioni vediamo 3 tecniche base, guardia, apertura, passeggiata e le prime 10 tecniche della forma. Il Maestro Bao Lan le eseguirà lentamente per illustrare bene i movimenti.

 video della lezione

 

 

 

 

Questa voce è stata pubblicata in Viet Tai Chi. Contrassegna il permalink.